giovedì 28 novembre 2013

WI-FI...pericolo in vista!

Forse non tutti sanno o sono consapevoli del fatto che quando sfruttiamo le reti invisibili, che ci attraversano ogni giorno da capo a piedi, perfino mentre stiamo dormendo, in qualche modo sono dannose per il nostro benessere psico fisico.

Avere il WI-FI sempre attivo, soprattutto nelle scuole, preoccupa mamme ed insegnanti.

Seguono due link per tenersi informati...e non sentirsi dire: "Non preoccuparti, il WI-FI non è pericoloso!
Consiglio a tutti di tenere i bambini lontani dal cellulare, almeno fino a 12 anni.

"I bambini, le persone malate, i disabili, e gli anziani, sono particolarmente a rischio a causa dei  campi elettromagnetici.  I bambini, dal momento che i loro corpi e cervelli sono ancora in via di sviluppo, sono particolarmente sensibili alle condizioni ambientali non fisiologiche. Esplicando  la loro gioia di scoprire e seguendo il loro istinto del gioco, i bambini percepiscono questi dispositivi elettronici senza fili come un attraente giocattolo, completamente ignari di qualsiasi rischio. Come genitori e tutori, abbiamo la responsabilità di tutelare i bambini che rappresentano il nostro futuro.
Si consiglia pertanto di rinunciare all’uso del Wi-Fi  scegliendo invece soluzioni cablate, sicuramente a casa così come nelle scuole e nelle scuole dell’infanzia, insomma, in tutti i luoghi in cui i bambini trascorrono lunghi periodi di tempo."
Dr. Christine Aschermann, Leutkirch
Dr. Barbara Dohmen, Murg

LEGGI ANCHE...



I will answer as soon as possible!

  e-mail me 4 info




Posts recenti ♥