venerdì 17 gennaio 2014

L.I.M. in classe!

L.I.M. = Lavagna Interattiva Multimediale
La L.I.M. rappresenta un’innovazione nella didattica. 
E’ infatti possibile arricchire le lezioni tradizionali con immagini, filmati, presentazioni multimediali. L’accesso ad internet consente, inoltre, di fare ricerche sul web in classe e soddisfare le domande e le curiosità dei bambini con il supporto della rete! 
Grazie alla L.I.M. è possibile rendere quotidiana la didattica digitale.

La L.I.M. è composta dalla lavagna, delle dimensioni simili ad una normale lavagna di ardesia e come essa appesa al muro o fissata su un carrello mobile, da un computer portatile che è collegato alla lavagna e serve per la sua gestione e da un proiettore, necessario per visualizzare sullo schermo della lavagna tutto ciò che viene visualizzato sullo schermo del personal computer.
Lo schermo delle L.I.M. è interattivo, funziona a tutti gli effetti come un grande touch screen. Su di esso è possibile scrivere e disegnare con le dita o con pennarelli elettronici, scorrere schermate, ingrandire o rimpicciolire immagini. 

La lavagna interattiva, per la sua versatilità, si presta ad accompagnare tutte
le fasi della lezione, offrendo input diversi a seconda dell’oggetto di
apprendimento previsto e delle abilità da sviluppare.
Di volta in volta, quindi, può offrire scenari diversi e trasformarsi da semplice
piano di scrittura o di proiezione, a luogo di apprendimento condiviso.
Perché il suo utilizzo risulti funzionale all’insegnamento e costituisca un reale
valore aggiunto, è importante farne precedere l’uso da un’attenta
programmazione che metta a fuoco le fasi essenziali del lavoro, evitando il
rischio dell’ esposizione frontale e attivando tutte le risorse necessarie per
attivare in modo cooperativo il gruppo classe.
Lavorando con bambini , il ricorso alle esperienze reali e alla manipolazione è
sempre stato alla base dell’insegnamento e insegnando una lingua straniera si
rende quanto mai necessario il ricorso alle immagini e al connubio lingua –
azione (Total Physical Response, Asher) per trasmettere significati senza il
riferimento alla lingua materna. Tutte queste strategie si rivelano utili
nell’insegnamento perché permettono una più forte interiorizzazione dei saperi. 

...more iNFO here...

Slideshare per usare la LIM
http://www.slideshare.net/ziobio/corso-daggiornamento-sulla-lim

Questa è la LIM in uso nella nostra classe: LIM-Luxisoft - Guida rapida all’uso del software


Leave a msg...;)


I will answer as soon as possible!

  e-mail me 4 info





Posts recenti ♥