venerdì 31 ottobre 2014

Lavagnette fai da te :)

Lavagnette fai d te...

Su Internet trovi tutto quello che immagini...
ma poi, non sempre è semplice realizzare quello che vedi...
così cerchi aiuto, collaborazione e quando trovi genitori disposti ad aiutarti...ecco il risultato.

L'idea è partita dal voler creare un angolo per esporre le "opere" dei bambini ed ecco i primi links che mi hanno ispirata

                                                     Student work display

Students work display

 Easy Student Work Display

 anche l'idea "Pittura Lavagna ", su cui scrivere con i gessetti, mi piace tanto, ma troppo costosa :( 

Tra una ricerca e l'altra ho scoperto che con pochi ingredienti è possibile ottenere una bella lavagnetta, fai da te, nel colore preferito 

Ingrediente misterioso QUI

Qui

e qui 

ma cosa sarà mai...!?!
o.0

Chiedo ad amici, parenti, colleghi
italiani e non...
e finalmente si procede con le prime prove!

Un mega grazie ai genitori di un mio alunno, per l'aiuto materiale...
senza di loro non sarei mai riuscita a realizzare il tutto!

Happy Halloween... !

Ecco il risultato finale!

♥ ----------------------------------------------♥
make-your-own-chalkboard-paint-in-any-color/

 Vi posto la ricetta per realizzare le lavagnette fai da te

nel colore preferito

:)

  • Una tazza di colore
  • Un cucchiaio di polvere per fughe di piastrelle
 oppure
  • Mezza tazza circa di pittura acrilica per hobby (vanno bene anche i colori a tempera o ad acqua)
  • Un cucchiaio e mezzo di polvere per fughe di piastrelle non granulosa
Mescolate benissimo gli ingredienti e applicare la prima mano, lasciare asciugare, levigare, applicare una seconda mano e ripetere tre volte.
Prima di utilizzarla strofinare tutta la superficie con un pezzo di gesso ed eliminare con una spugna  umida.
 

I will answer as soon as possible!

  e-mail me 4 info





martedì 14 ottobre 2014

Once upon children...

.....

ai nostri alunni,

intrappolati giornalmente nelle nostre asettiche aule,

dove si vibra e si vola solo con la fantasia e l'immaginazione,

possano trovare la libertà,

 attraverso i mezzi a loro disposizione (i libri),

ed imparino a volare!

... rivoluzionare il modo di fare scuola si può,

anche senza rinunciare al prezioso e tradizionale patrimonio culturale che distingue l’istruzione italiana.

Dedico a loro questo meraviglioso libro "senza parole"...
un libro in cui si è rifugiato un topolino... che ben presto si accorge di essere intrappolato nelle pagine bianche di un meraviglioso libro, non sapendo come scappare rosicchia, piega costruisce
e ...♥♥♥!
 
Il video
video
 

mercoledì 1 ottobre 2014

"Senza cattedra, senza voti, senza zaini... La scuola che vorrei!"

Continuo ad insegnare con un sogno nel cassetto...

Per adesso mi accontento delle tracolle arrivate

 in classe seconda

 il 12 settembre...

Da mamma non condivido il trolley...da maestra non condivido lo zaino!
Da mamma controllo sempre che nello zaino di mio figlio ci sia solo lo stretto necessario richiesto dalla maestra...
da maestra ho dimostrato che una tracolla piena di "materiale utile" pesa meno di uno zaino vuoto. Alcune mamme mi hanno ascoltata e hanno realizzato queste tracolle per i loro figli
(classe seconda)
♥ :) ♥

e tu cosa ne pensi???

Lascia un commento, ma prima ti invito a

LEGGERE il post di Ylenia Agostini, su 

Le Nuove Mamme
dove è stata pubblicata la foto delle nostre tracolle! :*
Clicca sul link:

Leave a msg...;)





I will answer as soon as possible!

  e-mail me 4 info





Posts recenti ♥